LA PORTA DELLE ANCORE

Tornerei a contare i passi 

tra le storie d’eroi 

e di giovani marinai, 

tra speranze mai spente, 

vite vissute e tramonti

di morte.

Respirerei gioia e leggerezza,

i vent’anni e i sogni, 

vite ancora da scrivere

tra le mura del coraggio

piene di galloni e allori

di fatiche.

Romano Pisciotti

Quarantatré anni fa…

 

6 comments on LA PORTA DELLE ANCORE

  1. Quella porta l’ho attraversata , ero felicissimo di entrare, ma sono stato scartato per entrare in accademia perché non raggiungevo l’ Altezza minima necessaria, l’ Ho passata uscendo con un altro sentimento. Non amavo allora la vita militare , amavo il mare , il destino mi è stato amico e mi ha concesso di lavorare sul mare come era mio desiderio . Posso dire oggi che “ la mer a berce’ non coeur pour la vie “ !!
    !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *