LA PIU’ GRANDE PETROLIERA

Il primato come nave più grande al mondo lo detiene una super petroliera che oggi non è più in circolazione. Questa nave nel corso degli anni ha cambiato diversi nomi: la sua costruzione è iniziata nel 1979 con il nome Knock Nevis, poi, prima ancora di esser stata ultimata, è passata dalle mani di una società greca a quelle di un magnate giapponese che l’ha chiamata Seawise Giant. E’ in concomitanza con questo scambio di proprietà che la petroliera ha raggiunto le dimensioni che ancora oggi le stanno garantendo il primato: si parla di una lunghezza di 458 metri, larghezza di 69 metri e una portata lorda di 564.763 tonnellate. Dal 1986 al 1989 fu impiegata come nave magazzino nella guerra tra Iran e Iraq e in quegli anni fu pesantemente danneggiata dalle bombe; venne quindi venduta a una società norvegese, la KS Company, che la sistemò e le dette il nome di Happy Giant. Le acquisizioni societarie successive le hanno dato poi il nome di Jahre Viking e solo nel 2004, quando era impiegata come cisterna galleggiante sotto la proprietà First Olsen Tankers, ebbe nuovamente il suo nome d’origine, Knock Nevis. Sei anni più tardi, la super petroliera venne demolita in India.

 

Presented by Romano Pisciotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *