Tag: Pisciotti Romano

GRIMALDI

Il legame della famiglia Grimaldi con il mare risale a molto tempo prima della nascita del Gruppo I primi documenti riguardanti il coinvolgimento della famiglia nello shipping risalgono al 1348, quando le cronache del Regno di Napoli riferiscono che la regina Giovanna I donò ai fratelli Rajinerio, Richerio e Perino de Grimaldis una preziosa reliquia […]

LE BARCHE DELL’AVVOCATO

Gianni Agnelli aveva una grande passione per il mare, dopo la Juventus e la Ferrari. Da Torino chiamava per far preparare la barca raggiungendola già in mare aperto con elicottero che si posava sull’F100. Anche se il mare non era calmo, anche durante l’inverno. L’Avvocato Agnelli ha posseduto alcune tra più belle barche del mondo. […]

EROI DIMENTICATI

La flotta sottomarina italiana della seconda guerra mondiale con 107 sommergibili, fu una delle più grandi al mondo al momento, seconda solo a quella dell’Unione Sovietica. Vide l’azione durante la seconda guerra mondiale, principalmente nel Mediterraneo. Durante il conflitto 88 sommergibili, circa due terzi della forza totale, andarono persi.   SOMMERGIBILI ITALIANI NEL CONFLITTO   […]

L’arma dei pavidi

L’arma dei pavidi   Una mina vigliacca, sarebbe stato meglio  un siluro subdolo  che forse riesci ad evitare e vengono sotto per lanciarlo. Meglio un colpo  da una vecchia e fumosa cannoniera, ma affondare per una medusa viscida e pelosa, portata dal mare all’appuntamento di morte, è la vittoria della sfortuna e il silenzio degli […]

La nave è un simbolo ricco di significato

La nave immagine della Chiesa in navigazione sui flutti. Nella traduzione graficamente moderna dell’antico simbolo, l’albero maestro è una croce tra vele, che realizzano il trigramma di Cristo (IHS). Sullo sfondo delle vele è rappresentato il sole che, associato al trigramma, rimanda all’Eucaristia. La nave è un simbolo ricco di significato, molto noto e diffuso […]

SIRENE…il fascino

      Per Omero le sirene sono creature, come le muse e le sibille, che sanno tutto ciò che sulla terra è accaduto e accadrà; il loro canto conduce chi lo ascolta alla conoscenza assoluta, vera metafora della finitezza dell’uomo in una dimensione tipica della sfera divina. Il mondo antico, quindi, proietta in queste […]

LA NAVE DEI FOLLI

Il mito della nave dei folli iniziò a essere menzionato nell’anno 1486, agli albori del Rinascimento. Un uomo chiamato Sebastian Brant scrisse un lungo poema chiamato Das Narrenschiff o Stultifera navis. Questo poema parla di un viaggio per mare compiuto da 111 folli verso un luogo chiamato Narragonia e che procede fino al Paese di Cuccagna. La metafora del mito della […]

Sentirti

Ci sentiremo si, ci sentiremo per un saluto. Qui ti lascio l’augurio, la speranza e i sogni porto la forza il nostro coraggio e le fatiche. Il tuo amore mi è caro più del pane porto con me il tuo sorriso e i battiti. Dunque, ti lascio il mio abbraccio per mio ricordo non già […]