Falliti i cantieri Perini Navi

Lo storico marchio Perini Navi, cantiere nautico di Viareggio, rischia seriamente di sparire dal mercato.

Perché oggi i giudici del Tribunale fallimentare di Lucca hanno decretato il fallimento della società controllata da Edoardo Tabacchi e guidato dall’ad Lamberto Tacoli, azienda che come si legge nelle ultime righe del documento “ha fatto la storia della nautica mondiale”.

Un epilogo, scontato per molti operatori del settore, al quale si è giunti dopo i vari piani di ristrutturazione del debito, ex articolo 182-bis, annunciati e non presentati e dopo anche una ipotesi di risanamento attraverso un concordato preventivo che però non si è mai concretizzata.

 

Presentato da Romano Pisciotti

Perini Navi

MILANO FINANZA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *