Regio Sommergibile Archimede

Regio Sommergibile ARCHIMEDE: Questa unità capoclasse insieme ai suoi “fratelli” venne chiamata da “grande crociera”.

Le unitaà costituirono nel 1935 la 12° Sq.glia dipendente della III Flottiglia Sommergibili di Taranto.-.
Divenne prima la 44.ma Sq. E poi la 41.ma del IV Gruppo di Taranto.
L’Archimede con le altre unità gemelle vennero assegnate a Tobruk e durante la Guerra di Spagna
Vennero impiegate in acquee Spagnole .
Nel gennaio 1937 l’Archimede compiì una missione speciale in Spagna per una durata di 16 giorni.
Nell’Aprile del 1937 vennero ceduto alla Spagna.
 

Il 26 febbraio 1943 parti’ per la sua ultima missione .
Presso l’Isola di Fernando de Noronha , fu avvistato da un aereo USA , ma non pote’ immergersi causa avaria . L’aereo aiutato da altri velivoli attaccarono il smg con numerose bombe .
L’Archimede difendendosi strenuamente riusci a danneggiare un aereo ma colpito in maniera grave
Spezzatosi in due affondo’ con gran parte dell’equipaggio.-
I superstiti salirono su 3 battelli . Dopo 27 giorni di naufragio si salvo’ un solo membro dell’equipaggio.

Fernando de Noronhaè un arcipelago situato a 350 km dall’estrema propaggine orientale della costa brasiliana, davanti allo stato del Pernambuco di cui fa parte. Ventuno tra isole e isolotti minori, per 26 km quadrati totali, è abitato da 3mila persone scarse, tutte residenti nell’isola principale, che è quella che dà il nome all’insieme.
Scoperto nel 1503 da Amerigo Vespucci, l’arcipelago e il suo parco marino sono oggi patrimonio dell’Unesco.



 

 

Presentato da Romano Pisciotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *