I primi innovatori della tecnica navale

La tecnica navale

I Fenici furono abili innovatori della tecnica navale: grazie a loro fu introdotta e diffusa la chiglia, un elemento fondamentale per una nuova concezione costruttiva che renderà le navi più stabili e sicure. Inoltre furono i primi a dotare le loro imbarcazioni del tagliamare e soprattutto a sviluppare il sistema del calafataggio dello scafo un elemento fondamentale per una nuova concezione costruttiva che renderà le navi più stabili e sicure.

 

Per quanto riguarda la fabbricazione di navi, i punici erano famosi in tutto il mar Mediterraneo per l’abilità e la velocità con cui le costruivano. Questi infatti usavano una tecnica molto particolare che consisteva nel costruire pezzi singoli di nave, dei “prefabbricati”, che venivano segnati con lettere e segni particolari, creando una sorta di puzzle, che permetteva in modo semplice e veloce il riassemblaggio in un oggetto unico.

 

presentato da NAVISMOTOR, Romano Pisciotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *